Il Trattamento infiltrativo Antalgico consiste nell’iniezione di una miscela di farmaci anestetici, analgesici e cortisonici volti a controllare o eliminare il dolore da infiammazione di qualsiasi origine.

anestesiologia-milano

La procedura  non è dolorosa, al massimo può comportare un lieve fastidio dovuto al piccolo ago con cui si esegue l’iniezione per l’anestesia locale.

L’effetto antalgico  in genere si riscontra dopo 1-3 giorni e, a seconda della sintomatologia e del dolore, la procedura dovrà essere ripetuta 1 volta alla settimana per tre settimane consecutive.